Indirizzo email e/o password non valida. Riprova o clicca sul link "password dimenticata?".
Inserisci un indirizzo email valido.
Inserisci una password valida.
Menu Back

Login Assistente di vendita

Minuzioso esperimento di neorealismo magico dall'esito aperto, la nuova campagna di Alessandro Michele "The Ritual" ha lasciato i modelli liberi di muoversi senza copione.
La storia di "The Ritual" - il fashion show di febbraio - continua nella nuova compagna pubblicitaria che conferma il rovesciamento delle prospettive convenzionali: gli abiti entrano nelle case del cast dei modelli. Questa l'anteprima del concept creativo ideato da Alessandro Michele con la direzione artistica di Christopher Simmonds. Alessandro Michele ha rinunciato a dirigere la campagna in modo tradizionale, "lasciandosi guidare dall'idea che la bellezza potesse manifestarsi, in maniera imprevedibile e meravigliosamente imperfetta, nell’assenza di controllo". Per presentare la collezione Autunno Inverno 2020, la campagna mostra i modelli in scene di vita quotidiana, attraverso immagini scattate dai modelli stessi. "Ho lasciato che fossero i miei modelli a costruire le loro stesse immagini. A improvvisarsi fotografi e cantastorie, produttori e scenografi. Ho chiesto loro di rappresentare l'idea che avevano di se stessi, e di mostrarla al pubblico dando una forma alla poesia che è in loro. Li ho incoraggiati a mettersi in gioco, a mettere in scena la propria vita tramite l'improvvisazione." Con questa campagna Alessandro Michele ha voluto liberare la bellezza insita nelle cose quotidiane.
 
Musica: "Alright" di Supergrass.
Autori: Gareth Coombes, Daniel Goffey, Michael Quinn © 1995 EMI Music Publishing Italia Srl per conto di EMI Music Publishing LTD (P) 1995 The Echo Label Limited, società BMG (copyright)
Per gentile concessione di BMG Rights Management (Italy) srl
 
Leggi di più ^
La nuova campagna
 

"Ho lasciato che i modelli creassero in prima persona le proprie immagini. Volevo che fossero insieme fotografi, narratori, produttori e scenografi. Ho chiesto loro di rappresentare l'idea che avevano di se stessi, e di mostrarla al pubblico dando una forma alla poesia che è in loro. Li ho incoraggiati a mettersi in gioco, a mettere in scena la propria vita tramite l'improvvisazione"

Alessandro Michele

La nuova campagna
La nuova campagna
La nuova campagna
La nuova campagna
La nuova campagna
La nuova campagna
La nuova campagna
La nuova campagna
Password dimenticata
Inserisca l'indirizzo email con cui si è registrato/a. Le invieremo un link per reimpostare la password.
Invia
Password dimenticata
Inserisca l'indirizzo email con cui si è registrato/a. Le invieremo un link per reimpostare la password.
Invia
Password dimenticata?
Inserisci l'indirizzo email con cui sei registrato/a. Ti invieremo un link per reimpostare la password.
Grazie
Un'email con le istruzioni per resettare la tua password è stata mandata a: