Indirizzo email e/o password non valida. Riprova o clicca sul link "password dimenticata?".
Inserisci un indirizzo email valido.
Menu Back

Login Assistente di vendita

Le piazze e gli scorci delle città italiane fanno da sfondo agli scatti di Martin Parr in cui compaiono turisti e curiosi da ogni parte del mondo.
Le imponenti colonne romane e gli antichi acquedotti in pietra fanno da cornice a paesaggi mozzafiato. Sulla cima delle colline si stagliano città medievali che conservano ancora oggi il loro aspetto originale. 
Per Martin Parr l'orda di turisti che invade ogni giorno Roma, Firenze e Venezia è una vera fonte di ispirazione: le mappe plastificate, i souvenir, le macchine fotografiche e gli impermeabili usa e getta rappresentano per il fotografo un flusso di energia. Durante il soggiorno in questi luoghi antichi, ciascun turista diviene un ambasciatore del proprio stile. 
Martin Parr vede l'Italia come un'armonica collisione tra vecchio e nuovo, inerzia e dinamismo, realtà locale e globale. Il bello e il brutto diventano meri punti di vista: attraverso il suo obiettivo un elemento affascinante può passare in secondo piano e viceversa. Una busta in plastica fluttua nel vento come un abito da sposa. I piccioni, proprio come le persone, passeggiano indisturbati in una piazza fiorentina. Intanto, al bancone del bar, ogni mattina scorre uguale alle altre, tra caffè consumati in piedi e frettolosamente prima di reimmergersi nella frenesia della città.
Martin Parr si affida alle splendide location italiane dei Gucci Places per realizzare gli scatti della collezione di orologi Gucci. I libri della Biblioteca Angelica di Roma, avvolti nelle loro copertine in pelle, sembrano non accorgersi del tempo che passa. Fondata nel 1604, rappresenta la prima biblioteca pubblica d'Europa. I suoi 180.000 manoscritti, veri e propri ponti di collegamento tra passato e presente, aspettano soltanto di essere sfogliati. 
Il Castello Sonnino, nei pressi di Firenze, è una dimora storica che risale al XIII secolo. Nella proprietà è possibile scovare collezioni di oggetti preziosi come colini da tè o antichi orologi da polso lasciati in un cassetto.
Testo a cura di Kyle Chayka.
 
Leggi di più Chiudi
La nuova collezione di orologi Gucci vista attraverso l'occhio ironico del fotografo inglese Martin Parr e raccontati dal writer Kyle Chayka.Time to Parr in Italia
La nuova collezione di orologi Gucci vista attraverso l'occhio ironico del fotografo inglese Martin Parr e raccontati dal writer Kyle Chayka.Time to Parr in Italia
La nuova collezione di orologi Gucci vista attraverso l'occhio ironico del fotografo inglese Martin Parr e raccontati dal writer Kyle Chayka.Time to Parr in Italia
La nuova collezione di orologi Gucci vista attraverso l'occhio ironico del fotografo inglese Martin Parr e raccontati dal writer Kyle Chayka.Time to Parr in Italia
La nuova collezione di orologi Gucci vista attraverso l'occhio ironico del fotografo inglese Martin Parr e raccontati dal writer Kyle Chayka.Time to Parr in Italia
 

La nuova collezione di orologi Gucci vista attraverso l'occhio ironico del fotografo inglese Martin Parr e raccontati dal writer Kyle Chayka.Time to Parr in Italia
IL SUO ACCOUNT È STATO BLOCCATO
Ha effettuato troppi tentativi di login. Riprovare più tardi.
Password dimenticata
Inserisca l'indirizzo email con cui si è registrato/a. Le invieremo un link per reimpostare la password.
Invia
Password dimenticata
Inserisci l'indirizzo email con cui sei registrato/a. Ti invieremo un link per reimpostare la password.
Grazie
Ti abbiamo inviato un'email contenente le indicazioni per reimpostare la password.

Stai utilizzando una versione obsoleta di Internet Explorer. Alcune funzionalità di questo sito potrebbero pertanto non funzionare correttamente. Per una migliore esperienza di navigazione sul sito, aggiorna il browser. Grazie.