Storia della Collaborazione

  • Mi piace 3
GUCCI/LA STORIA DELLA COLLABORAZIONE CON L’UNICEF

Da quando è iniziata la collaborazione Gucci/UNICEF nel 2005, Gucci ha donato più di 12 milioni di USD per sostenere i progetti educativi UNICEF per l’HIV/AIDS nell’Africa sub-Sahariana, dove oltre 11 milioni di bambini hanno perso uno o entrambi i genitori a causa di questa malattia e 29 milioni di bambini non hanno accesso all’istruzione primaria. Questa significativa donazione è una testimonianza del sempre maggiore impegno da parte dell’azienda in questi sette anni, che ha portato Gucci ad essere attualmente uno dei più grandi sostenitori aziendali dell’iniziativa UNICEF “Schools for Africa”.
http://www.gucci.com/images/ecommerce/styles_new/201006/web_inset/wg_unicef_history_1_web_inset.jpg

UNICEF/HQ04-0496/Louise Gubb

Gucci ha iniziato la sua collaborazione con UNICEF sostenendo i programmi UNICEF per i trattamenti salvavita, la cura e la prevenzione per gli orfani e i bambini più vulnerabili nel Malawi e nel Mozambico, dove oltre un milione sono rimasti orfani a causa del virus dell’HIV/AIDS. Nel corso del tempo, questa collaborazione – la più lunga iniziativa filantropica nella storia dell’azienda – si è focalizzata sul sostegno della campagna UNICEF “Schools for Africa”, che ha lo scopo di incrementare l’accesso all’istruzione primaria di qualità per milioni di bambini in Africa, in particolare quelli più svantaggiati – come le femmine, gli orfani, i bambini che vivono in estrema povertà ed altri disperatamente bisognosi. “School for Africa” è una campagna congiunta fondata nel 2004 dall’UNICEF, the Nelson Mandela Foundation e the Peter Kramer Stiftung.
http://www.gucci.com/images/ecommerce/styles_new/201006/web_inset/wg_unicef_history_2_web_inset.jpg

UNICEF/HQ06-2267/Giacomo Pirozzi

I fondi raccolti nei primi sette anni della collaborazione Gucci/UNICEF stanno supportando importanti programmi UNICEF nell’Africa sub-Sahariana, attraverso la campagna “School for Africa” ed alcune iniziative per l’HIV/AIDS, che includono:
•    La costruzione e la riabilitazione delle scuole
•    L’incremento del numero delle Child-Friendly Schools, che offrono un ambiente sicuro e protettivo dove i bambini possono imparare e giocare
•    Scuole equipaggiate con fonti di acqua pulita ed agevolazioni sanitarie per ragazze e ragazzi
•    Insegnanti e materiali didattico per gli studenti
•    Comunicazione e implementazione dei programmi per la salute, la nutrizione e l’igiene
•    Supporto ai bambini affetti da AIDS attraverso le Strutture di Assistenza all’infanzia
•    Fornitura di medicinali salva-vita per i bambini a rischio di HIV, nutrizione terapeutica per i bambini HIV positivi e kit per il test alle madri per prevenire la trasmissione del virus HIV madri/figli.
http://www.gucci.com/images/ecommerce/styles_new/201006/web_inset/wg_unicef_history_5_web_inset.jpg

UNICEF/HQ05-1403/Christine Nesbitt

NOVITA' NEL 2012

GUCCI SUPPORTA IL PROGETTO UNICEF "SCHOOLS FOR ASIA"

Nel suo settimo anno di collaborazione con UNICEF, oltre al continuo sostegno dell’iniziativa “Schools for Africa”, Gucci diventa il primo partner del programma di raccolta fondi “Schools for Asia”, progetto formativo avviato nel 2012 e volto a garantire un'istruzione di base di qualità per i bambini svantaggiati di tutta l'Asia e il Pacifico.

Gucci farà una donazione iniziale di 350.000 dollari a nome della Collezione Gucci Bambino a sostegno dei programmi educativi UNICEF per le province di Yunnan e Chongqing in Cina.

GUCCI PRESENTA LA GG FLAG COLLECTION A SOSTEGNO DI UNICEF

Gucci ha il piacere di presentare la GG Flag Collection, un’esclusiva linea di t-shirt e accessori disegnata dal Direttore Creativo Frida Giannini per celebrare il lancio della nuova iniziativa “Schools for Asia” di UNICEF.

Il 25% del ricavato della vendita di ogni articolo della GG Flag Collection sarà devoluto a favore delle iniziative di UNICEF “Schools for Africa” e “Schools for Asia”.
NOVITA’ NEL 2011:

GUCCI ESTENDE IL SUO IMPEGNO CON L’UNICEF PER CELEBRARE LA COLLABORAZIONE E LA COLLEZIONE GUCCI BAMBINO

Nel 2011, al compimento del sesto anno di collaborazione, Gucci ha fatto una donazione di 1,15 milioni di USD alla campagna UNICEF “School of Africa”, per celebrare la collaborazione in corso e la collezione bambino del marchio. Precedentemente, nel 2010, Gucci fece una donazione all’UNICEF di 1 milione di USD per celebrare i suoi cinque anni di collaborazione ed il lancio della prima collezione bambino. Mossa dall’impegno verso il mondo dell’infanzia e in linea con la filosofia aziendale “Forever Now”, Gucci è orgogliosa di supportare il programma UNICEF “Schools for Africa” – perchè l’istruzione è un dono che dura per sempre.
http://www.gucci.com/images/ecommerce/styles_new/201006/web_inset/wg_unicef_history_3_web_inset.jpg

GUCCI SOSTIENE L’UNICEF CON IL LANCIO DEL LIBRO GUCCI: THE MAKING OF E LA BORSA PER LA FESTA DELLA MAMMA IN EDIZIONE LIMITATA

A consolidamento della continua collaborazione con UNICEF e in occasione della pubblicazione dell’edizione di lusso del libro Gucci: The making of nel 2011, Gucci ha fatto una donazione di 250,000 USD a sostegno dell’iniziativa UNICEF “Schools for Africa”. Inoltre, per la prima volta, Gucci ha presentato la Mamma Bag in edizione limitata per celebrare la Festa della Mamma. Il 25% del prezzo di vendita di ogni borsa è stato donato in supporto ai programmi UNICEF per l’HIV/AIDS, garantendo una donazione minima di 70,000 USD per finanziare la distribuzione dei kit per il test dell’HIV per donne incinte, come parte del programma mondiale UNICEF che mira ad eliminare le nuove infezioni da HIV nei neonati.
“GUCCI PER UNICEF”: DAL 2007/ AD OGGI

Nel 2007, Frida Giannini ha creato un prodotto speciale per estendere l’impegno dell’azienda nei confronti dell’UNICEF a tutto l’anno. La prima esclusiva borsa “Gucci per UNICEF” fu lanciata a novembre del 2007 e fu dedicata ad UNICEF per un intero anno per incrementare la sua potenziale raccolta di fondi. Nel 2009, 2010 e 2011, Frida Giannini ha continuato questa tradizione con un’edizione speciale della borsa Baboushka in tessuto GG Crystal (2009), della borsa Sukey “Gucci per UNICEF” in La Pelle Guccissima grigia (2010) e della borsa Sukey “Gucci per UNICEF” in pelle marrone cioccolato caratterizzata dal motivo Diamante (2011). Gucci dona all’UNICEF il 25% del prezzo di vendita di ciascuna borsa in tutto il mondo.
LA CAMPAGNA GUCCI A SOSTEGNO DELL’UNICEF: 2005-2009
Dal 2005 al 2009, il Direttore Creativo di Gucci - Frida Giannini - ha disegnato una collezione annuale di accessori esclusivi per le festività natalizie, dedicata alla Campagna Gucci a sostegno dell’UNICEF. I negozi Gucci di tutto il mondo hanno donato una percentuale dal prezzo di vendita di questa collezione speciale a supporto dell’UNICEF.
Durante i primi cinque anni della campagna, Gucci ha intensificato l’impegno verso l’UNICEF ogni anno attraverso attività di marketing creativo e comunicazione destinate a creare consapevolezza e una potenziale raccolta fondi più cospicua  per la collaborazione.
Per l’iniziativa del 2008, Gucci ha presentato la COLLEZIONE HEART TATTOO bianca, insieme ad una campagna pubblicitaria mondiale con la partecipazione della pluri-premiata cantante Rihanna. Nel 2009, in onore del quinto anniversario della campagna, Frida Giannini ha chiesto al famoso autore e illustratore Michael Roberts di creare un nuovo libro per bambini, intitolato Snowman in Africa, a beneficio dell’UNICEF. Traendo ispirazione dalle magiche illustrazioni di Michael Roberts, Frida Giannini ha disegnato, oltre ad una esclusiva collezione di accessori, anche una Gucci Gift Card a sostegno dell’UNICEF, caratterizzata dai disegni distintivi di Michael Roberts.
VISITA SUL CAMPO PER ASSISTERE AI PROGRAMMI UNICEF NEL MALAWI: 2009

Nel novembre 2009, il Direttore Creativo di Gucci - Frida Giannini - ha viaggiato con UNICEF nel Malawi per vedere in prima persona come il supporto di Gucci a UNICEF stesse migliorando le vite di migliaia di bambini nell’Africa sub-sahariana. Frida Giannini ha visitato scuole, una centro di cura per gli orfani e un ospedale, riaffermando il continuo impegno di Gucci per sostenere questi fondamentali programmi UNICEF.
http://www.gucci.com/images/ecommerce/styles_new/201006/web_2column/wg_unicef_malawi_1_web_2column.jpg
EVENTO BENEFICO – UNA NOTTE A SOSTEGNO DI RAISING MALAWI E UNICEF: 2008

IL 6 FEBBRAIO 2008, Gucci ha presentato un’importante evento per racogliere fondi a New York. Co-presieduta da Frida Giannini, la serata è stata dedicata ad incrementare i fondi e la consapevolezza relativamente agli orfani e ai bambini resi vulnerabili dal virus dell’HIV/AIDS nell’Africa sub-Sahariana. Attraverso le vendite dei biglietti e un’asta dal vivo, l’evento ha raccolto con successo un totale di circa 2,7 milioni di USD a beneficio dei programmi educativi di UNICEF “Schools for Africa” in sei Paesi: Malawi, Mozambico, Angola, Rwanda, Sud Africa e Zimbabwe. 
http://www.gucci.com/images/ecommerce/styles_new/201006/web_inset/wg_unicef_history_4_web_inset.jpg

UNICEF/ HQ06-2264/Giacomo Pirozzi

Seleziona il paese desiderato

shopping online disponibile
esplora il nostro sito web
Selling_divider

Ricorda che cambiare località durante gli acquisti comporta lo svuotamento del carrello

SPEDIZIONE EXPRESS GRATUITA E CONFEZIONE REGALO SU TUTTI GLI ACQUISTI SU GUCCI.COM

Questa offerta sarà applicata soltanto agli acquisti effettuati sui siti europei e UAE di Gucci.com