Frida Giannini

  • Mi piace 8
FRIDA GIANNINI
Direttore Creativo di Gucci

Il talento unico e la visione moderna caratterizzano l’ascesa di Frida Giannini a Direttore Creativo di una delle case di moda più rinomate al mondo.
 
Frida nasce a Roma nel 1972 da padre architetto e madre professoressa di storia dell’arte. Studia stilismo presso l’Accademia del Costume e della Moda prima di muovere i primi passi in una piccola azienda di abbigliamento. Nel 1997, viene chiamata da Fendi, dove per tre stagioni consecutive disegna la linea di abbigliamento donna. Viene poi promossa responsabile della linea di pelletteria Fendi.

Nel settembre 2002, Frida entra in Gucci come Direttore Stilistico della Borsetteria. Due anni dopo viene nominata Direttore Creativo di tutti gli Accessori: borse, scarpe, valigie, piccola pelletteria, seta, gioielleria, articoli da regalo, cravatte, foulard, orologi e occhiali.
http://www.gucci.com/images/ecommerce/styles_new/201006/web_2column/wg_frida_giannini_web_2column.jpg
In questa nuova posizione, creata appositamente per lei, Frida dimostra il suo grande talento e dona una rinnovata e  potente prospettiva alla collezione di accessori Gucci. Utilizzando gli archivi del marchio come punto di partenza, trasforma le classiche icone della casa - come la stampa Flora e i motivi equestri - in creazioni innovative di grande successo.

Nel marzo 2005, Frida viene nominata Direttore Creativo dell’Abbigliamento Donna, ruolo che si aggiunge alle sue precedenti responsabilità per tutte le categorie di accessori. Nel 2006, assume la responsabilità creativa per l’abbigliamento uomo, diventando così l’unico Direttore Creativo. Frida Giannini affronta questa notevole responsabilità con la sua abituale determinazione e abilità, stabilendo da subito la sua visione sul marchio. Intuito creativo, stile manageriale, sicurezza e capacità di prendere decisioni, un punto di vista femminile e decisamente italiano sono le doti che la contraddistinguono.
La combinazione si rivela di grande successo ed è testimoniata dalla costante abilità di Frida nel disegnare collezioni, che sanno influenzare le tendenze di moda di tutto il mondo e allo stesso tempo si dimostrano direzionali a livello commerciale. Sotto la sua guida nasce un nuovo “disegno” stilistico che celebra il passato inimitabile del marchio e la sua eccellenza nell’artigianato di lusso, aggiungendo allo stesso tempo giovinezza, colore e stravaganza giocosa.

Frida ha acquisito un’autorevolezza creativa che supera la creazione delle collezioni. Ha sviluppato personalmente gli spazi architettonici e gli arredamenti del nuovo store concept Gucci, inaugurato in alcuni negozi Gucci delle principali città del mondo.
E’ responsabile della direzione creativa di tutte le campagne pubblicitarie e ha lavorato con illustri registi, come David Lynch, Frank Miller e Chris Cunningham. Fondamentale è stato il suo ruolo nel coinvolgere grandi celebrità. Ha scelto James Franco, Evan Rachel Wood e Chris Evans per le campagne pubblicitarie del profumo, e ha lavorato a stretto contatto con Madonna, Jennifer Lopez e Rihanna per le iniziative benefiche di Raising Malawi e UNICEF.

Frida è portavoce di una maggiore responsabilità sociale. Si dedica con molto impegno ed è la figura chiave della collaborazione continua di Gucci con UNICEF. Nel Febbraio 2011, il US Fund per UNICEF ha riconosciuto il suo impegno con il premio “Woman of Compassion”, assegnato per la prima volta. Inoltre Frida fa parte della commissione di direttori della “Foundation for Women’s Dignity and Rights” del gruppo PPR, organizzazione che combatte la violenza sulle donne e ne promuove la conquista dell’autonomia e della responsabilità.
La tenacia e la visione decisa di Frida hanno portato Gucci con successo nel ventunesimo secolo. Rappresenta una voce nuova nel mondo della moda, fautrice di un lusso più leggero per tempi moderni. Le sue creazioni innovative sono un’interpretazione molto personale di questo prestigioso marchio: non solo trae il meglio da Gucci, ma riesce a mantenerne intatto il patrimonio privilegiato. La forza della personalità e della direzione creativa di Frida è stata riconosciuta sia con la Lupa Capitolina che le è stata consegnata dal sindaco di Roma Gianni Alemanno, sia  dal Fashion Group International con  il premio “Design Star Honor”.

Seleziona il paese desiderato

shopping online disponibile
esplora il nostro sito web
Selling_divider

Ricorda che cambiare località durante gli acquisti comporta lo svuotamento del carrello

SPEDIZIONE EXPRESS GRATUITA E CONFEZIONE REGALO SU TUTTI GLI ACQUISTI SU GUCCI.COM

Questa offerta sarà applicata soltanto agli acquisti effettuati sui siti europei e UAE di Gucci.com