Biennale College - Cinema

  • Mi piace 0
Selezionati i primi 12 progetti della 2a edizione 2013/14. Provengono da Argentina, Francia, India, Gran Bretagna, Italia, Libano, Malesia, Ungheria, Sri Lanka, Usa

Sono stati selezionati i primi 12 progetti della 2a edizione di Biennale College – Cinema 2013/14, i cui team composti da registi e produttori parteciperanno al primo workshop di 10 giorni che si terrà a Venezia a ottobre 2013. La Call internazionale era stata lanciata l’8 maggio 2013 e aveva ricevuto adesioni da 70 Paesi.

Biennale College – Cinema è l’iniziativa della Biennale di Venezia, in partnership con Gucci, che promuove nuovi talenti offrendo loro di operare a contatto di maestri, per la realizzazione di film a micro budget. 3 fra questi 12 progetti otterranno un supporto di 150mila euro per la realizzazione di 3 lungometraggi (opera prima o seconda), che saranno poi presentati alla 71. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica 2014.


I 12 progetti sono stati annunciati alla 70. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (28 agosto – 7 settembre 2013), diretta da Alberto Barbera e organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta.

I 12 progetti selezionati per questa prima fase di Biennale College – Cinema sono:
- A place in the Future - Ritesh Batra (regista, India), Seher Latif (produttore, India)
- Blood Cells - Joseph Bull (regista, Gran Bretagna), Luke Seomore (regista, Gran Bretagna), Samm Haillay (produttore, Gran Bretagna)
- H., Rania Attieh (regista, Libano), Daniel Garcia (regista, Usa), Shruti Rya Ganguli (produttore, India)

http://www.gucci.com/images/ecommerce/styles_new/201303/web_1column/wg_2013_cinema_memphis_web_1column.jpg
- La Barracuda - Jason Cortlund (regista, Usa), Julia Halperin (regista, Usa), David Hartstein (produttore, Usa)
- La Mujer De Los Perros - Laura Citarella (regista, Argentina), Verónica Llinás (regista, Argentina), Mariano Llinás (produttore, Argentina)
- Nancy - Christina Choe (regista, Usa), Gerry Kim (produttore, Usa)
- Peacock Lamenting - Sanjeewa Pushpakumara (regista, Sri Lanka), Antonin Dedet (produttore, Francia)
- River of exploding durians - Edmund Yeo (regista, Malesia), Ming Jin Woo (produttore, Malesia)
- Short Skin - Duccio Chiarini (regista, Italia), Babak Jalali (produttore, Iraq/Gran Bretagna)
- The Strike - Adam Breier (regista, Ungheria), Akos Schneider (produttore, Ungheria)
- Unless - Matteo Servente (regista, Italia), Ryan Watt (produttore, Usa)
- Winter - Aamir Bashir (regista, India), Alan McAlex (produttore, India)

I 12 progetti sono stati selezionati dal Direttore della Mostra di Venezia, Alberto Barbera, assistito dal team di Biennale College – Cinema.

Dopo il primo workshop che si terrà a Venezia a ottobre 2013, i 3 team saranno invitati a due ulteriori workshop, sempre a Venezia, a dicembre 2013 e gennaio 2014, per poi dar via alle produzioni di 3 lungometraggi (opera prima o seconda) che dovranno essere a basso costo, che avranno il supporto di 150mila euro e che saranno poi presentati alla 71. Mostra del Cinema di Venezia 2014.

Biennale College – Cinema ha il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Cinema -, della Regione del Veneto e – novità di quest’anno – di Eurasia IFF, Kazakistan. Biennale College – Cinema si avvale per il secondo anno della collaborazione con IFP di New York, nonché della collaborazione del Dubai International Film Festival e del TorinoFilmLab. Infine – altra novità – inizia la collaborazione con il Busan International Film Festival. Direttore è Alberto Barbera, Head of Programme Savina Neirotti.

La prima edizione di Biennale College - Cinema 2012/13 si è conclusa alla 70. Mostra di Venezia 2012 con la proiezione dei tre film: Mary is Happy, Mary is Happy - Nawapol Thamrongrattanarit (regista, Thailandia) e Aditya Assarat (produttore, Thailandia), Memphis - Tim Sutton (regista, Usa) e John Baker (produttore, Usa), e Yuri Esposito - Alessio Fava (regista, Italia) e Max Chicco (produttore, Italia).

Clicca qui per vedere i trailer
http://www.gucci.com/images/ecommerce/styles_new/201303/web_1column/wg_2013_cinema_yuri_esposito_web_1column.jpg
http://www.gucci.com/images/ecommerce/styles_new/201303/web_1column/wg_2013_cinema_theyearofjune_web_1column.jpg

Seleziona il paese desiderato

shopping online disponibile
esplora il nostro sito web
Selling_divider

Ricorda che cambiare località durante gli acquisti comporta lo svuotamento del carrello

Siamo lieti di garantirle spedizione, reso e confezione regalo gratuiti per ogni ordine realizzato su Gucci.com

Offriamo il reso su tutti gli ordini spediti e restituiti in territorio italiano

Saranno fornite etichette prestampate di UPS per la restituzione/sostituzione di tutti gli ordini consegnati in Italia.

consegna di sabato ora disponibile

gli ordini effettuati entro le ore 14:00 del venerdi’ per cui è richiesto il servizio ‘consegna di sabato’ saranno consegnati di sabato.

Gli ordini effettuati dopo le ore 14:00 del venerdi’, per cui è richiesto il servizio ‘consegna di sabato’, saranno consegnati il sabato della settimana successiva, come indicato durante l’impostazione dell’ordine. Il servizio ‘ consegna di sabato’ non è disponibile nei giorni festivi.

Il servizio ‘consegna di sabato’ è disponibile solo per articoli che sono immediatamente disponibili per la spedizione. Gli articoli che non sono immediatamente disponibili saranno inseriti in una lista di attesa prioritaria ed inviati con il servizio di consegna UPS Express gratuito non appena disponibili.